Discussioni sulla politica italiana
 

Facciamo entrare tutti!

Pentothal 11 Ago 2017 15:05
La sapete l'ultima? Pare che l'Italia non possa lasciare che i migranti
siano intercettati dalla marina libica, perché se no chi sa che fine
faranno.

Avete capito bene: l'Italia non è più tenuta soltanto a prestare
soccorso ai migranti a rischio di naufragio in acque internazionali, ma
anche a quelli che si trovano ancora in territorio libico.

Gli obblighi umanitari italiani, insomma, travalicano qualunque
confine. A differenza degli altri stati, noi siamo responsabili per la
sicurezza dei migranti dovunque si trovo e qualunque sia il loro paese
d'origine.

Basta saperlo. Allora se siamo tenuti a prestare assistenza umanitaria
a chi ne abbia bisogno in tutto il globo terracqueo, per quale ragione
dobbiamo aspettare che questi uomini, donne, bambini debbano arrivare
in Libia tra mille peripezie? In fin dei conti, la Libia è soltanto
l'ultima tappa di un viaggio che è pericoloso fin dall'inizio.

Diamo invece istruzioni a tutti i consolati italiani nel mondo di
rilasciare un visto d'ingresso a chiunque ne faccia richiesta. Così non
avremo più sulla coscienza quelli che muoiono uccisi da un trafficante,
o dalla traversata nel deserto, o da una delle coltellate che volano
negli ambienti poco raccomandabili che il migrante illegale è costretto
a frequentare. Così i migranti arriveranno direttamente in Italia in
totale sicurezza e relativa comodità, seduti nella classe turistica di
un aereo di linea.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sulla politica italiana | Tutti i gruppi | it.politica | Notizie e discussioni politica | Politica Mobile | Servizio di consultazione news.